XFire si occupa anche dell’organizzazione e del coordinamento delle attività di vigilanza antincendio in strutture complesse ed ad Elevato Rischio, attraverso servizi di Vigilanza antincendio e gestione delle emergenze.

Prevenzione e sicurezza


Al fine di ridurre le probabilità di insorgenza di un incendio e di limitarne le conseguenze qualora questo si verifichi possono essere previste, oltre a misure di carattere progettuale e costruttivo, anche misure organizzative e gestionali come previsto dal Dlgs. 81/08 ed i relativi decreti applicativi.

La previsione di una squadra di addetti alla prevenzione incendi e gestione delle emergenze rientra in questa tipologia di misure ed assume caratteristiche preventive nelle fasi di sorveglianza e controllo delle aree a rischio e caratteristiche contenitive e protettive nella fase di intervento e gestione delle emergenze.

Il servizio può essere

  • Temporaneo, legato a degli eventi;
  • Continuativo L’istituzione di un presidio di sorveglianza si esplica mediante attività di:
  • Controllo di tutti degli impianti antincendio, delle porte antincendio, degli estintori e della segnaletica di emergenza , delle vie d’esodo e di fuga e delle uscite di sicurezza
  • Squadra di primo intervento e supporto all’eventuale arrivo dei VVF.
  • In tema di estintori d’incendio la squadra di addetti antincendio svolgerà un servizio di vigilanza secondo quanto previsto dalla legislazione vigente (DM 10.3.98) e definito dalla normativa tecnica volontaria (norma UNI 9994).
  • Nei presidi oltre al personale forniamo mezzi di spegnimento e autobotti di diversa portata d’acqua per eventi speciali.

Il personale

Ogni addetto antincendio è in possesso di tutti requisiti necessari per lo svolgimento del Servizio:

  • Attestato di idoneità tecnica per addetti alla prevenzione incendi e gestione delle emergenze nelle attività a rischio elevato (Dlgs. 81/08 – D.M. 10/03/98) e/o Tessera di riconoscimento rilasciata dal Ministero dell’Interno al personale volontario del Corpo Nazionale Vigili del fuoco.
  • Attestato di addetto al primo soccorso.

Inoltre

  • È sottoposto a sorveglianza sanitaria annuale, fisicamente idoneo all’esecuzione dei servizi;
  • Istruito e formato sul servizio da svolgere, sulle caratteristiche del luogo di lavoro, sulla mansione specifica, sulle procedure di lavoro.

Materiale

La dotazione della squadra antincendio è composta dai seguenti Dispositivi di Protezione Individuale (DPI):

  • Divisa da lavoro blu composta da Giubbetto e Pantalone con bande gialle e logo della società. Certificata come DPI II categoria secondo le norme UNI EN ISO 11612:2009 e UNI EN 1149-5:2008
  • Stivale di protezione certificato
  • Guanti di protezione certificati
  • Sistema di comunicazione tra gli addetti.

Su richiesta della committente la squadra dispone anche di:

  • Giacca e pantalone in tessuto aramidico
  • Casco protettivo
  • Maschera pienofacciale certificata norma EN 136 CE con filtri polivalenti certificati EN 141 – EN 143 CE
  • Autorespiratori completi di erogatore a sovrappressione, maschera panoramica e bombola ad aria compressa da lt. 7 certificato norma EN 136 CE coperta antifiamma in fibra di vetro
  • Set di utensili necessari per interventi di soccorso generico (piccozzino, ascia, leva)